Il 2015 in 12 singoli

Posted by

Una cosa va detta, anche se magari sarà contestata in mille modi da mille fonti diverse: il 2015 non è un anno che verrà ricordato per gli album. Ci sono stati diversi dischi parecchio interessanti, ma niente che cambierà le sorti del destino musicale in un percorso di lungo respiro. Ciononostante, ci sono stati moltissimi casi in cui determinati singoli usciti quest’anno son diventati pienamente rappresentativi del carattere venuto fuori nella musica elettronica quest’anno, anche se magari inseriti in release di diversa riuscita. Per cui quest’anno faremo così: ripercorriamo i volti del 2015 in dodici singoli che son spiccati per qualità e capacità di interpretare il momento.

2015_wp

La cattiveria, il coraggio, l’esperienza, la raffinatezza, l’approccio popolare, quello classico, le aperture visionarie e le minirivoluzioni del momento. Dodici come i mesi dell’anno. Tutti in streaming qui sotto, col giusto approfondimento per ognuno. È stato un anno parecchio intrigante.


#1 – L’eleganza

“Uno dei mood deep house più belli degli ultimi anni”
[read more…]


#2 – L’esperienza

“Si piega e si apre a nuove angolazioni come gli origami giapponesi”
[read more…]


#3 – Le visioni

“Dimensione cinematica che ti rapisce, video di grande fantasia e raffinatezza”
[read more…]


#4- Il perfezionismo

“Ogni elemento al suo posto, in equilibrio inappuntabile con il non detto”
[read more…]


#5 – Spirito easy

“Tutti a storcere il naso. E loro intanto se la ridono.”
[read more…]


#6 – Il pensiero laterale

“La discesa intimista nel midollo soul del beatmaking”
[read more…]


#7 – La riscoperta

“La voglia di riscoprire le proprie potenzialità prima di rivenderle al nemico”
[read more…]


#8 – Professione pop

“Due ascolti ed è fatta, non puoi più negarne l’efficacia”
[read more…]


#9 – L’incuranza

“Oltre le paure, i pregiudizi e le ansie da prestazione”
[read more…]


#10 – Infectious hits

“Esperienza e talento orientate alla popolarità”
[read more…]


#11 – Libertà d’azione

https://vimeo.com/126426180

“Il concetto di astrazione tradotto in musica”
[read more…]


#12 – Caos postmoderno

“La versione psicotica del trap sound, dopo aver contratto un virus infettivo”
[read more…]

Annunci

One comment

Leave a Comment

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...