Il 2015 in 12 singoli: #3 – Le visioni

Posted by

Per alcuni il talento è saper dare la giusta voce al contesto attuale, osservando il momento e cristallizzandone l’espressione. Per altri, invece, l’abilità è quella di saper vedere oltre. Essere consapevoli dell’andamento generale delle cose e decidere di offrire qualcosa di differente, proiettando la propria intuizione su orizzonti che ambiscono a una visione più ampia, generalmente più duratura. Quando ciò accade, tipicamente vengono fuori lavori che spiccano per natura sui propri simili, per cui è naturale vederne la presenza negli highlights di fine anno.

È quello che è successo quest’anno con Floating Points: personaggio versatilissimo che ai tempi d’oggi poteva tranquillamente proporre la propria prospettiva autorevole sulla faccenda dance, ma che invece ha prodotto un album, Elaenia, di sinuosa morbidezza e melodia leggera, e un singolo, Silhouettes, che rende al meglio il suo momento visionario. Dimensione cinematica che ti rapisce e video di grande fantasia e raffinatezza, finito per essere segnalato nei portali specializzati di arte visiva. Un piccolo capolavoro.

Vedi anche: