Il 2015 in 12 singoli: #8 – Professione pop

Posted by

Andate a prendere per le orecchie tutti coloro che considerano tutto il pop becero, ignorante e povero di stimoli, e spiegategli che il pop non è tutto Katy Perry. Spiegategli che i veri professionisti del pop sono coloro che hanno il coraggio di proporre al grande pubblico un sound diverso dal solito, perfezionarlo per essere accolto anche dagli orecchi estranei e plasmare gradualmente i gusti generali sulle proprie lunghezze d’onda. Anche quest’anno il burattinaio è Diplo, l’oggetto è quel mix di sonorità tropicali e outfit moderno e il frutto è un pezzo che è finito su tutte le radio del mondo e in cima alle classifiche streaming di ogni portale.

Lean On, passo felpato ma incedere deciso, due ascolti per intrigare e poi è fatta, che tu la ami o no non puoi negarne l’efficacia. Anche quest’anno la direzione mainstream prevalente è quella esotica. E i migliori son sempre i Major Lazer che, pur con un album deludente, tirano fuori la hit dell’anno.

Vedi anche:

Annunci

6 comments

Comment