Hai Paura Del Buio? Il capolavoro degli Afterhours, vent’anni dopo

Potevano diventare un gruppo “per tutti“, gli Afterhours. Ed erano lì lì per farlo quando, dopo tanti anni passati a fare musica in inglese e con un solo disco in italiano all’attivo, cominciarono a farsi conoscere proprio “da tutti“, nel 1997, con la pubblicazione di Hai Paura Del Buio?, seguito tre anni dopo da Non è Per Sempre. Ma ad un certo punto si fermarono, cambiarono rotta quel tanto che basta per non diventare i Vasco Rossi dell’indie italiano, anche se il loro pubblico – quel loro pubblico – in fondo in fondo li avrebbe voluti così. [read more…]

Free Download: l’electro-rock emergente dei Lekka

Ci piace quando gli artisti emergenti si presentano al pubblico descrivendo la propria musica come capace di “abbattere le barriere“. Perché essere open-minded significa questo, e perché è questo che l’artista moderno dovrebbe fare sempre. In questo caso la barriera è quella tra rock e dance e loro sono i Lekka, trio milanese che pubblicherà quest’anno il suo primo EP, Lekka. Following Euphoria è la prima traccia estratta e fa bene il suo compito: mostra la loro tipica energia electro (che, per chi bazzica nei dintorni, segue la scia di Tiga, Gesaffelstein e Justice) e svela un certo talento per quelle parti cantate che danno l’appeal pop. [read more…]

Aural Radio – Marzo 2017

Un sacco di nomi e brani importanti per la Aural Radio che ci traghetterà in primavera: sono tornati Blondie, Rihanna, Lana Del Rey, Depeche Mode, Katy Perry, Little Dragon, Chainsmokers, persino Frank Ocean. Il che ha dato tutta una vitalità particolare alla Radio di questo mese, tra momenti pop eleganti, iniziative più sognanti, ritorno di fiamma disco e tanto altro. Dura un’ora e mezza ed è tutta da gustare. In qualsiasi occasione. [read more…]

Musica dal pianeta Terra: sette ascolti per i nuovi amici alieni

Immaginate se, dopo la recente scoperta della Nasa dei tre pianeti simili alla Terra che ruotano intorno a Trappist-1, si decidesse di iniziare l’esplorazione, magari una volta messo a punto il mezzo di trasporto sufficientemente veloce per lo scopo. I coraggiosi che partiranno per il viaggio della vita dovranno portare con sé una selezione significativa dei prodotti culturali della specie umana: arte, letteratura, scienza, medicina, informatica, elettronica, tutte le conoscenze necessarie per l’evoluzione di un’eventuale nuova generazione da far crescere nei nuovi pianeti. [read more…]

Can You Feel It? Dieci classici house che hanno già trent’anni

La house music è amore. Nasce, oltre trent’anni fa, come celebrazione di una comunità che sentiva forte la connessione interna e con la musica. Come intrattenimento, glorificazione dell’oggi. La filosofia fondante era leggermente diversa dalla sorella che nasceva in parallelo, la techno, che puntava più su un futurismo agguerrito che accelerava e mordeva la polvere, e anche i luoghi erano leggermente diversi, con la house che secondo convenzione si fa nascere a Chicago mentre le invenzioni techno procedevano a Detroit. [read more…]