L’installazione che suona Africa dei Toto “in eterno” nel deserto

Posted by

È una delle canzoni rock più amate provenienti dagli anni ’80, tornata recentemente alla ribalta grazie al successo di Stranger Things. Ora Africa dei Toto ha un suo proprio altare, che la manderà in loop proprio in Africa, nel deserto del Namib. E lo farà, secondo l’artista che ha ideato l’installazione, “per tutta l’eternità”.

L’idea è venuta all’artista locale Max Siedentopf, che ha voluto rendere omaggio proprio alla hit soft-rock dei Toto, portandola nella sua Africa: ha collegato sei speaker a un lettore mp3, posizionato il tutto in un punto scelto da lui all’interno del deserto e fatto in modo che i dispositivi fossero alimentati ad energia solare: in questo modo punta a far durare l’installazione per il più lungo tempo possibile. “Almeno per i prossimi 55 milioni di anni”, ha dichiarato, “se non per l’eternità”.

Qui sotto il video del Guardian che ha ripreso l’installazione in azione. Resta da capire quanto l’installazione sia resistente alle intemperie come le tempeste di pioggia e di sabbia. E per quanto sia garantito il funzionamento dei dispositivi.

Rating: 3.4/5. From 5 votes.
Please wait...

Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.