Le cosmimusiche di Jeff Mills: dai pianeti di Holst alla luna di Méliès

jeffmills_moon

Jeff Mills è così: non si ferma mai e non si accontenta di fare un album di nuova musica ogni tanto, come fanno tutti i normali esseri umani che si definiscono artisti nel pianeta Terra. Lui non è un essere umano del pianeta Terra. Lui ha sempre motivi per allontanarsi verso un’altra dimensione. D’altronde lui ha sempre preferito le stelle, lo spazio, l’oscurità del cosmo al cielo sporco della nera Detroit. [read more…]

Absolutely on Music: Murakami ed Ozawa, il dialogo sulla musica tra scrittore e direttore d’orchestra

murakamiozawa

Tutti gli appassionati di letteratura conoscono lo scrittore Murakami, tutti gli appassionati di musica classica conoscono il direttore d’orchestra Ozawa, e gli appassionati di entrambi non possono farsi sfuggire Absolutely on Music: un libro uscito a novembre che riporta il dialogo tra i due, in un percorso che va da Beethoven a Mahler passando per Brahms e raggiungendo il senso della musica nella creazione narrativa. [read more…]

Il nuovo video degli Ok Go: 4 secondi di caos diventano 4 minuti di bellezza

okgo_theonemoment

Gli Ok Go sono più famosi per i loro video che per le loro canzoni, ed il video uscito ieri ne è ancora la conferma: probabilmente solo pochi di voi ricordano il brano The One Moment, estratto dall’album Hungry Ghost dell’anno scorso, mentre siam sicuri che da quando è uscito il relativo video, ieri pomeriggio, lo avrete visto praticamente tutti. È il normalissimo effetto della loro nota fama di autori di video sempre fuori dal comune. [read more…]

Il nuovo metaspot di Black Mirror è la distopia di Netflix

netflixvista

Se qualcuno di voi ancora non ha visto Black Mirror, questa è l’occasione per assaggiare il mood di una delle serie TV più disturbanti in circolazione. Il nuovo spot è un mini episodio distopico su Netflix, che introduce il concetto di Netflix Vista, ovvero la possibilità di avere direttamente sulla propria retina gli streaming che vogliamo, mentre guardiamo il mondo esterno. Cosa succederebbe quindi se avessimo la possibilità di avere Netflix sempre con noi, proiettato direttamente sul nostro piccolo orizzonte? [read more…]