Rehegoo Music: un nuovo modo di produrre e distribuire musica

In un’epoca in cui tutto si trasforma alla velocità della luce e si tende a “massificare” gli interessi, dal costume alla musica, esiste ancora chi ha il coraggio di rischiare, dando spazio anche agli artisti meno conosciuti, ma non per questo ugualmente validi. Proprio questa è la missione di Marco Rinaldo e la sua Rehegoo Music Group, che nel 2014 si decide a compiere il grande passo, e da una piccola compagnia di registrazione, riesce con impegno e dedizione a fondare una vera e propria società, attiva tra Stati Uniti ed Europa.

“Il nostro grande amore per la musica ci motiva continuamente nel cercare di rendere il mondo un posto migliore per tutti gli artisti che vogliono far sentire la loro voce e per coloro che vogliono ascoltarla. Per noi è prioritario dare agli artisti un modo per essere ascoltati. La passione per la musica ci spinge continuamente a fornire un servizio dalla qualità eccellente, garantendo un’esperienza sensazionale ad ogni ascoltatore”.

Queste le parole del fondatore e Ceo del gruppo, che produce e distribuisce musica d’ambiente oramai in tutto il Globo. Rehegoo Music ha anche all’attivo una piattaforma streaming che può essere personalizzata in base al business, potendo attingere ad un catalogo musicale di tutto rispetto, con brani inediti e centinaia di playlist e generi. Tutto ciò fa si che l’appassionato di musica riesca ad avere una esperienza assolutamente edificante, che si adatti in pieno all’attività scelta, fornendo una consapevolezza d’acquisto soddisfacente.

Con Rehegoo streaming è tutto alla portata di un click, e con questo semplice gesto si può creare il mood ideale per un pubblico sempre più attento ai particolari. Anche grazie a questo business Rehegoo è riuscita a creare una piattaforma musicale indipendente, a caccia costante di nuovi talenti, assistendoli in tutte le fasi, ed in modo estremamente trasparente. Così facendo gli artisti possono verificare personalmente tutte le riproduzioni e le attività dei loro brani in modo indipendente, il tutto ovviamente in modo gratuito. Addirittura il gruppo è riuscito ad arrivare dove uno dei più grandi servizi musicali di streaming – Spotify – non ha ancora messo piede: hotel, ristoranti, spa e grandi catene di food&drink di tutto il mondo. Una realtà in grado di offrire una proposta praticamente illimitata, con nuove playlist giornaliere, abbonamenti su misura che includono innumerevoli generi, anche per i palati più esigenti. Il tutto riproducibile da ogni dispositivo, alla metà del costo dei maggiori competitors.

Questo nuovo metodo pionieristico si è guadagnato l’attenzione del re della Black music Quincy Jones. Il polistrumentista di Chicago, amico intimo di Ray Charles, altro astro indimenticato della musica statunitense, dagli inizi al Tennis Club di Seattle ha fatto tanta strada. E così Quincy, sempre alla ricerca anche lui di nuova linfa nel panorama musicale, si avvale della collaborazione di Rehegoo e delle sue tecnologie, per scovare nuovi artisti.

Quincy Jones e Rehegoo

La valorizzazione è il tema fondamentale per il team, attraverso la promozione dell’artista, assistendolo con una campagna marketing personalizzata, così da proporre al meglio il suo lavoro, e distribuendo a più utenti possibili suoi brani inediti.

“Noi abbiamo voluto dare una definizione personale, denominandola Rehegoo Music Group, utilizzando lo slogan: we are different, non tanto per distinguerci dalla massa, quanto per essere tra coloro che vogliono fare la differenza nel nostro Bel Paese, portando innovazione e progresso attraverso la diffusione di contenuti musicali inediti, sfruttando a pieno la continua crescita della cultura digitale e dando voce a tutti i talenti in erba.”

Queste le parole del direttore operativo Mattia Esposito, mosso dalla passione infinita per il progetto. E le parole di Quincy Jones sono quelle che lasciano più sorpresi:

“Posso ritenermi davvero fortunato di aver avuto la possibilità di viaggiare in tutto il Mondo per quasi settant’anni potendo lavorare con i migliori talenti in assoluto in ogni genere musicale, non dimenticando che ci sono migliaia di talenti sconosciuti ancora da scoprire in ogni angolo del pianeta. Mi ha reso davvero felice iniziare questo nuovo percorso insieme a Rehegoo Music Group, con il quale abbiamo fondato la Q&R Music, un’etichetta volta a far conoscere e risplendere nuovi talenti attraverso la condivisione della loro musica sulla loro nuova Piattaforma Streaming composta da una vasta selezione di musica inedita creata da musicisti emergenti che verrà diffusa in tutto il mondo.”

Un editore musicale che attualmente ha già prodotto 2276 album per più di 1159 artisti, una realtà in continua crescita, e che ambisce ancora di più a migliorarsi per fornire il meglio delle proprie capacità. Tutto questo nel nostro Bel paese, ma dal sapore internazionale, che a suo modo cerca di dare ancora spazio alla regina delle arti performative.

Rehegoo Music
Il sito ufficialeIl portale streaming
e anche su
FacebookInstagramTwitterYoutube

Testo: Pierluigi Gabriele

Gli articoli sponsorizzati di Auralcrave sono un mezzo moderno e efficace per promuovere i lavori, gli eventi, le uscite più interessanti per il pubblico di oggi. Per richieste, partnership, informazioni o per sottoporre una nuova proposta, contattaci su info@auralcrave.com.

Rating: 5.0/5. From 5 votes.
Please wait...

Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.