Comfortably Numb dei Pink Floyd immaginata coi Simpson

Posted by

Comfortably Numb, la celeberrima composizione dei Pink Floyd contenuta in The Wall, è un brano capace di emozionare sia a livello sonoro che in termini di significato. Quella dolce progressione, pulita e curata nei minimi dettagli, è accompagnata da un testo disilluso, che parla di dolore (leggenda vuole che il testo sia stato ispirato da una vera esperienza di Roger Waters, al quale avevano iniettato degli antispastici prima di un concerto nel ’77) e metaforicamente di come gestire le sofferenze della vita. Parte del testo della canzone, soprattutto la parte “prog” più melodica cantata da David Gilmour, parla proprio del senso di torpore e abbandono che si prova sotto gli effetti di un potente tranquillante.

There is no pain, you are receding
A distant ship smoke on the horizon
You are only coming through in waves
Your lips move but I can’t hear what you’re saying

Non c’è dolore, ti stai allontanando
Una nave lontana fuma all’orizzonte
Mi arrivi solo a ondate
Le tue labbra si muovono ma non sento ciò che dici

Essendo una delle opere più amate dei Pink Floyd, sono moltissimi quelli che ci hanno trovato ispirazione e ne sono rimasti affascinati. Uno dei tanti prodotti di tale fascinazione, non molto diffusa per la verità, è stato un video del 2015 firmato R3DUX studios & xystvyry, realizzato con quel tipico spirito crossover di internet: la canzone accompagnata da immagini significative estratte dai Simpsons e Futurama, un modo per spiegare in immagini le sensazioni che la canzone vuole trasmettere. Fatto in un modo meno goliardico di quanto possiate pensare, e capace a conti fatti di far riflettere. Lo trovate qui sotto.

No votes yet.
Please wait...

Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.