Non cambierei… la nuova canzone di Ligabue: testo e significato

Posted by

È uscito senza preavviso nella notte tra il 3 e il 4 maggio il nuovo singolo di Ligabue, dal titolo Non cambierei questa vita con nessun’altra, e ovviamente è rapidamente diventata la canzone più ascoltata del momento in Italia. Il video ufficiale è su Youtube e lo trovate qui sotto: un classico brano di rock energico alla maniera di Ligabue, che dall’alto dei suoi 62 anni è ancora in gradi di rendere felici i suoi fan.

Watch this video on YouTube.

Il significato della canzone

Non cambierei questa vita con nessun’altra rappresenta per Ligabue la celebrazione della gioia di vivere, nel momento in cui la vive e nella forma in cui la vita si presenta ai suoi occhi in questo momento. Nel testo Luciano Ligabue presenta situazioni della vita di coppia che lo rendono grato della vita che ha: viaggiare insieme, fermarsi la notte per godersi il momento, ballare insieme, e perché no, farsi scendere di tanto in tanto una lacrima di malinconia. Perché vivere è anche questo. E lui, insieme alla compagna, questo lo sanno, e sono in grado di apprezzarlo fino in fondo.

Non cambierei questa vita con nessun’altra
Ed una lacrima scende ma non fa niente
Ci siamo persi, ci siamo persi quaggiù
Ci siamo persi e in un momento ci ridi già su

E guardo te, vedo che l’amore la fa da re altroché
E me lo ripeti tu ogni volta che vuoi
Che abbiamo vinto noi,
Abbiamo vinto noi,
Abbiamo vinto noi.

Nei momenti più significativi del testo, Ligabue riconosce alla sua metà che è lei la sorgente di tanta positività. “Me lo ripeti ogni volta che puoi / che abbiamo vinto noi” significa non solo ritenersi fortunati, ma ammettere in maniera limpida che è lei a ricordarglielo ogni volta che può.

Il resto del testo è una descrizione gioiosa di momenti di vita vissuti insieme. Trovate il testo completo qui sotto.

Il testo completo

Non cambierei questa vita con nessun’altra

Lo dici tu con quell’aria così convinta
E tieni il tempo di un pezzo solo per noi
Dal finestrino il mondo sembra più stanco che mai

E mentre Radio Comare si mangia tutto
Scrivi “B***rdi” sul vetro con il rossetto
C’è una carraia, mi dici “Fermati qui”
Balliamo un lento, nessuno l’ha mai ballato così.

E guardo te, vedo che l’amore la fa da re altroché
Alzi le braccia e giuri che abbiamo sempre vinto noi
E abbiamo vinto noi

Non cambierei questa vita con nessun’altra
Ed una lacrima scende ma non fa niente
Ci siamo persi, ci siamo persi quaggiù
Ci siamo persi e in un momento ci ridi già su

E guardo te, vedo che la musica va da sé altroché
Ma tu questa notte girala pure, girala come vuoi
Che abbiamo vinto noi

E un giorno morto e intanto è risorto
Le prime luci si stanno accendendo laggiù
Di lunedì cosa trovi di aperto
Di lunedì le chiavi di tutto le hai tu

Non cambierei questa vita con nessun’altra
E guarda il mare, che schiuma, si è fatta l’alba
Ci siamo persi, ci siamo persi quaggiù
Ci siamo persi, di me che cosa vorresti di più

E guardo te, vedo che l’amore la fa da re altroché
E me lo ripeti tu ogni volta che vuoi
Che abbiamo vinto noi,
Abbiamo vinto noi,
Abbiamo vinto noi.

Noi
Noi