Si stava meglio prima. Ma molto prima.

Posted by

– Oh ma te lo ricordi che bello era prima?
– Prima?
– Sì, prima.
– Ma prima di che?
– Prima.
– Cioè, un’ora fa quando stavamo a casa tua…
– Ma no, no. Prima.
– Prima. Tipo, ieri, che siamo usciti a bere e…
– No. Prima.

– Ah, ho capito. Tu intendi una cosa in senso più ampio. Dici prima di quando ci stavano questi al governo?
– Ma no, prima.
– Allora prima di quando ci stavano st’altri al governo?
– Prima.
– Ah, chiaro. Quando c’era la lira. Settemila una pizza e una coca.
– No, prima.
– Quando c’era il telefono fisso, la leva obbligatoria e si giocava a pallone per strada?
– No, prima.
– Allora quando s’era tutti di un colore solo. Ti giravi e vedevi solo quel colore lì.
– Ma no, no. Prima.
– Quando c’era Berlinguer. Quando in questo Paese c’era una sinistra degna di questo nome che…
– No, prima.
– Quando ci si aiutava fra vicini, fra amici. Il senso di comunità, lo spirito di fratellanza. Una razza una faccia.
– Prima, prima.

– Quando non c’era il suffragio universale. E il voto di ogni rozzo, retrogrado bifolco non…
– Prima.
– Quando c’era lui. I treni in orario, le bonifiche…
– Macché, prima.
– Fammi pensare, quando…quando ci facevamo la guerra, però solo noi europei. Che almeno ammazzavi e venivi ammazzato da gente che conoscevi, da vicini di casa, non da qualche cammelliere…
– Prima.
– La belle epoque, i transatlantici, gradisce un cordiale?
– Prima.
– Eh, cavolo. Non so… il Risorgimento? Le cinque giornate di Milano. Il senso di patria, di nazione…
– No, sei fuori strada. Prima.

– Vediamo. Il Rinascimento, Leonardo Da Vinci…
– Prima.
– Ce l’ho. Medioevo. Niente vaccini. Niente scie chimiche. Aria buona. Agricoltura biologica. Muori a trentacinque anni ma con un colon scintillante.
– Prima.
– I romani. L’impero. I toga party. Giulio Cesare…
– No, prima.
– L’età della pietra. Niente pensieri. Non devi scrivere a nessuno, non devi leggere un cazzo. Mangi, dormi e vieni mangiato.
– Prima.

– Ancora prima eh. Allora… il Cenozoico. Zero inquinamento, zero impatto ambientale. Il dodo.
– Prima.
– Il Giurassico. I grandi sauri…
– Prima.
– La Pangea. La magia di un mondo che, appena nato…
– Prima.
– Prima ancora?
– Sì.
– Non so, la Terra che si raffredda.
– Prima.
– La formazione del sistema solare…
– Prima.
– Il Big Bang.
– Prima.
– Prima del Big Bang?
– Sì.
– Il niente. Il nulla cosmico.
– Quello.
– Il nulla cosmico?
– Sì.
– E che c’aveva di tanto bello il nulla cosmico?
– Beh, prima di tutto non c’erano in giro tutti ‘sti maledetti nostalgici…

Questo articolo è un’opera di fantasia pubblicata originariamente dalla pagina Facebook “Non è Successo Niente” e gentilmente concessa ad Auralcrave per la ripubblicazione

Rating: 3.9/5. From 9 votes.
Please wait...

One comment

Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.