Punk In Drublic: il festival punk del momento arriva a Milano

La scena attuale è piena di festival ed eventi musicali più o meno riusciti e capaci di far divertire il pubblico, ma in pochi possono vantare organizzatori d’eccellenza come il Punk In Drublic Music Festival: l’evento nasce lo scorso autunno in America come nuova realtà per gli appassionati punk e l’idea è portata avanti in prima persona da Fat Mike, vocalist e bassista dei NOFX, la band californiana nata negli anni ’80 che ha dato il nome all’omonimo album nel 1994. E fin da subito il festival si è presentato come una realtà giovane ma capace di diventare subito popolare.

Per farsi un’idea del successo che il festival sta avendo negli Stati Uniti, basta guardare i numeri e le news ufficiali: pagine social seguitissime, un calendario eventi estremamente fitto (il sito ufficiale ha in bella mostra cinque date avvenute in giro per gli States, solo a Maggio) e un modo di far promozione efficace ed eccitante, come si può notare qui sotto. In più una formula che in America sta riscuotendo grande successo: quella che combina un festival di musica dal vivo a una festa della birra artigianale. “Punk Rock and free beer, what could go wrong?” è stato il motto che ha accompagnato le tappe statunitensi di quest’anno.

L’esperimento è riuscito così bene che si è subito passati ad esportarlo fuori confine, ed è così che è recentemente partito il tour europeo: il programma prevede già diverse tappe in Germania, Austria e Slovenia, non contiene la partnership con un festival della birra dedicato ma ha dalla sua una lineup di tutto rispetto. A partire dagli stessi NOFX, che ovviamente sono gli headliner del festival e hanno già mostrato di avere un’energia sempre perfetta per la dimensione live.

Tra gli altri nomi in cartellone ci sono i Mad Caddies (vent’anni di carriera in bilico tra reggae, punk e ska), le mitiche L7 (tra le prime a dar una connotazione tutta al femminile al punk di inizio anni ’90, avete letto la loro storia recentemente su Auralcrave), i Less Than Jake (pionieri dello ska/punk d’oltreoceano), The Bronx (che tornano in Italia dopo anni di assenza a presentare il loro ultimo disco V) i Giuda (orgoglio nostrano rock’n’roll che ha recentemente svoltato la propria carriera firmando con la storica Burning Heart Records) e le Bad Cop/Bad Cop (nuova rivelazione punk che ha pubblicato lo scorso anno il secondo album Warriors).

La tappa italiana è prevista per giovedì 28 Giugno al Circolo Magnolia di Milano e tutto è già pronto per uno degli eventi più intriganti dell’estate milanese.

punk_in_drublic_milano

Punk In Drublic Music Festival
Milano – Circolo Magnolia – 28 Giugno 2018

Biglietti ancora disponibili su
MailticketVivaticket

.

Gli articoli sponsorizzati di Auralcrave sono un mezzo moderno e efficace per promuovere i lavori, gli eventi, le uscite più interessanti per il pubblico di oggi. Per richieste, partnership, informazioni o per sottoporre una nuova proposta, contattaci su auralcrave@gmail.com.

 

No votes yet.
Please wait...

Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.