Gipsy, la nuova serie Netflix con Naomi Watts e la regista di Cinquanta Sfumature

Posted by

È su Netflix, già dal 30 Giugno, la serie che sta facendo parlare tantissimo in questi giorni. Si tratta di Gipsy, la storia di Jean Holloway, una psicoterapeuta sposata che coltiva il desiderio di un’identità alternativa, in cui liberare i propri istinti sessuali. Un tema per cui c’è una mano sapiente dietro la telecamera, visto che la regia è di Sam Taylor-Johnson, la regista di Cinquanta Sfumature di Grigio. L’attrice invece è Naomi Watts, altro motivo per destare interesse. Intrigante la sinossi proposta da Netflix: “Chi sei quando nessuno ti guarda?“.

I pareri sull’episodio pilota sono stati finora discordanti, quindi può valer la pena farsi un giudizio dopo qualche puntata. Il trailer, invece, è qui sotto ed è parecchio accattivante. Sullo sfondo musicale una vecchia conoscenza: Waiting Game di Banks.

No votes yet.
Please wait...

Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.