Yuja Wang, la sexy pianista cinese e la rivisitazione di Mozart in chiave jazz

Posted by

Per chi segue più da vicino le vicende legate alla musica classica, Yuja Wang è una sorta di celebrità contemporanea. Ha solo 30 anni ma è già considerata una delle pianiste più talentuose in circolazione. Per di più, ha la tendenza a far parlare di sé per la sua avvenenza fisica (lei stessa afferma con ironia di essere “la pianista più sexy del mondo“) e per l’abbigliamento sempre vistoso che usa nelle sue esibizioni.

Negli ultimi tempi, però, è diventata virale nel web per un altro motivo: una rivisitazione stupefacente del Rondò Alla Turca di Mozart, una delle sue composizioni più famose e riconoscibili. Una rivisitazione che è un’idea originale di un altro grande pianista contemporaneo, Fazil Say, ma che sta girando ora anche grazie all’interpretazione della Wang, soprattutto dopo il Verbier Festival 2016, quando la pianista ha deciso di rispondere alla richiesta di “bis” del pubblico in questo modo. Trovate qui sotto uno dei tanti video della sua esecuzione, che ripete spesso nei concerti a cui partecipa.

Se volete scoprire di più la grinta di Yuja Wang, potete guardare questo documentario di venti minuti (in inglese) presente su Youtube, o questa bella intervista rilasciata al New Yorker qualche mese fa.

No votes yet.
Please wait...

Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.