Il fotografo che accoppia i versi di Lou Reed ai paesaggi-fantasma della Mongolia

Posted by

Alessandro Zanoni è un fotografo milanese che si definisce “un instancabile viaggiatore metropolitano, focalizzato sulla ricerca di paesaggi urbani desolati e insoliti, dell’impronta umana catturata attraverso le lenti del suo sguardo lucido e distaccato“. Sul suo sito ufficiale è possibile trovare tutti i suoi progetti fotografici, con scatti effettuati in diverse parti dell’Italia e del mondo. Uno dei suoi ultimi album fotografici è della scorsa estate, ed è quello che in questi giorni sta ricevendo visibilità all’estero, tramite The Creators Project ed Elusive Magazine.

zanoni_vanishingact1
Deve essere bello scomparire
Subire il trucco della sparizione
Guardare sempre avanti
E mai indietro

Si chiama Vanishing Act e raccoglie le fotografie scattate a fine estate 2016 in Ordos, una città-fantasma nella Mongolia interna. Il nome è un riferimento diretto alla canzone di Lou Reed contenuta nell’album The Raven. Nella presentazione del progetto sul suo sito web, è lui stesso a spiegarne lo spirito: “Ho trascorso sei settimane in quella città disabitata. Ho vissuto in un palazzo di 28 piani, completamente solo. Vivere e lavorare lì è stata una precisa scelta, un modo per distaccarmi dal resto del mondo. La mattina presto bevevo un caffè sul terrazzo e un giorno una nebbia luminosa mi ha circondato, mentre stavo ascoltando Vanishing Act”.

zanoni_vanishingact2
Deve essere bello scomparire
Subire il trucco della sparizione
Guardare sempre avanti
E mai dietro la tua schiena

Quella splendida canzone parla del desiderio di lasciare il proprio corpo e volare via. Questi scatti rappresentano il paesaggio surreale intorno a me e i miei pensieri, in quel momento magico e senza tempo. Mi manchi, Lou“.

zanoni_vanishingact3
Cercare un bacio
Fluttuare nella nebbia

Potete scoprire le altre fotografie direttamente sulla pagina del suo sito dedicato al progetto o su Behance. E se volete completare la suggestione, vi consigliamo prima di far partire la canzone di Lou Reed qui e guardare le foto mentre la ascoltate.

Annunci

Comment