2001 Odissea nello Spazio: Christopher Nolan presenterà a Cannes la versione in 70mm

Posted by

Correva l’anno 1968 quando uscì uno tra i film di fantascienza più acclamati di tutti i tempi, considerato un capolavoro, visto e rivisto decine, centinaia di volte da tutti gli appassionati del genere. Conosciuto per la fotografia, per la colonna sonora riutilizzata in moltissime altre occasioni e contesti, ispirò David Bowie, gli M83 e molti altri artisti e registi. 2001: Odissea nello spazio, il film che ha fatto sognare intere generazioni quest’anno, nel 2018, festeggia il cinquantesimo anniversario in una maniera del tutto particolare.

La pellicola verrà proiettata ancora una volta al Festival di Cannes, che si terrà il prossimo 12 maggio, in una versione restaurata e analogica in 70 mm, curata da un nome d’eccezione: Christopher Nolan. In base a quanto dichiarato, “per la prima volta dal rilascio della versione originale questa stampa in 70 mm è stata integrata da nuovi elementi di stampa, realizzati con il negativo della fotocamera originale, una vera ricreazione fotochimica del film: non ci sono trucchi digitali, effetti rimasterizzati o modifiche revisioniste. Questo è un film non restaurato che ricrea l’evento cinematografico che il pubblico ha vissuto cinquant’anni fa”

Nessuna informazione ancora su come verrà distribuita tale versione dopo il Festival, per quello occorre aspettare nuove notizie. Il trailer però è qui sopra e ci rammenta ancora la bellezza di dell’avventura che ripercorre il dramma di uomo contro macchina, in uno spazio che continua ad ammaliare.

 

No votes yet.
Please wait...

Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.