Quando le notizie passano su Youtube: Breaking Italy

Posted by

Negli ultimi vent’anni il web ha portato una grande rivoluzione tecnologica e comunicativa. Tutto ciò che prima era cartaceo, fisico e, spesso, a pagamento, è diventato fruibile a tutti e sempre più a livello gratuito. Social network, canali on demand, siti di streaming e mille altre piattaforme hanno portato avanti un nuovo modo di pensare e di esprimersi. Uno di questi è stato Youtube e su questo sito dove spesso i contenuti sono banali, parodistici, di bassa comicità, ogni tanto si può anche incappare in personaggi intelligenti e nuovi, che cambiano le regole.

È il caso di Alessandro Masala a.k.a. Shooter Hates You, e del suo canale Breaking Italy.

Shy (così chiamato dagli amici della rete) è uno di quei ragazzi con la faccia pulita e con la voglia di dimostrare che i giovani non sono così banali come qualcuno afferma. Di lui si sa poco. È sardo, dell’84 e ha avuto un’idea illuminante quanto semplice. In un momento storico dove i telegiornali parlano sempre più spesso di cronaca nera, gossip, animali e altri argomenti che nulla togliendo, sono sicuramente meno importanti di news di natura politica, economica e sociale che andrebbero approfonditi.

È che qui entra in scena Alessandro. Supportato da una community molto forte e da fan affezionati, Shy ogni giorno dal lunedì al giovedì prende le tre, quattro notizie più importanti e le commenta in un lasso di tempo che sta intorno ai quindici minuti, andando a scandagliare le notizie e cercando un fondo di verità, puntando anche su momenti di ironia e lieve sarcasmo.

Il suo è un cinismo che non è colmo di supponenza, bensì attraverso di esso riesce a rendere imparziale e oggettivo ogni suo commento. Un TG online e gratuito che racconta il mondo di oggi, attraverso lo sguardo di un giovane uomo. Un piccolo passo per i giovani, un grande passo per la verità.

 

No votes yet.
Please wait...

Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.