22.11.63: l’America anni ’60 nella miniserie tratta da Stephen King

Stephen King ebbe l’idea di questo romanzo nel 1972, ma soltanto in seguito decise di scriverlo perché credeva che l’argomento fosse ancora emotivamente dolente. Il libro di 900 pagine uscito quarant’anni dopo, nel 2011, ha avuto immediatamente un successo planetario: tra quelle pagine si analizza il viaggio nello spazio-tempo e l’omicidio Kennedy. James Franco voleva acquistare i diritti del libro ma J.J. Abrams li aveva già comprati. La soluzione fu semplice: Abrams propose a Franco la parte da protagonista.

La mini-serie è di otto puntate ed è distribuita in Italia dal canale Fox di Sky. Al centro della storia c’è Jake Epping, insegnante d’inglese del Maine fresco di divorzio e scrittore che, grazie ad un portale spazio-temporale situato nel retrobottega del diner dell’amico Al Templeton, torna indietro nel tempo fino al 1960 con l’obiettivo di impedire l’omicidio di John F. Kennedy.

La scenografia è perfetta, l’America degli anni ’60 viene rappresentata nei minimi dettagli, anche musicalmente si riascoltano i classici di quel periodo. Gli attori principali sono James Franco, Chris Cooper, Sarah Gadon, Lucy Fry, George MacKay, Daniel Webber. La regia è stata affidata allo scozzese Kevin Macdonald, vincitore del premio Oscar nel 2000 per il miglior documentario con Un Giorno a Settembre. E la vicenda è uno di quei momenti storici che più hanno colpito l’immaginario del popolo americano e internazionale.

22_11_63_hulu
Il poster ufficiale della serie negli USA

Il 22 novembre 1963, ore 12,30, il corteo presidenziale sfila per le strade di Dallas, tra sorrisi d’ordinanza e immancabili bandierine a stelle e strisce, quattro o più colpi di fucile raggiungono il giovane presidente John F. Kennedy al torace, alla gola, alla testa. Mezz’ora più tardi il presidente degli Stati Uniti è morto. A bordo dell’aereo presidenziale che riporterà la salma di Kennedy a Washington, il suo vice Lyndon B. Johnson presta giuramento come nuovo presidente degli USA. Ci si è sempre domandati cosa sarebbe accaduto all’America e al mondo se JFK non fosse stato ucciso?

La miniserie 22.11.63 è su Amazon.

 

Annunci

Comment