Isle of Dogs, il nuovo film di Wes Anderson: tutto quello che sappiamo finora

Wes Anderson, al di là dei sempre inoppugnabili gusti soggettivi, è tra i migliori registi sulla piazza. È riuscito nel giro di vent’anni a creare un’estetica originale e tra le più personali. La sua ultima fatica cinematografica risale al 2014: Gran Budapest Hotel ha consacrato il regista americano anche al livello internazionali grazie agli innumerevoli premi che è riuscito a portarsi a casa. Non c’è dubbio, i suoi film sono tra i più attesi nel panorama cinematografico mondiale.

A dicembre dello scorso anno, Anderson ha annunciato con molte riserve il suo nuovo progetto cinematografico intitolato Isle of Dogs. Il film avrebbe dovuto avere un cast ben nutrito e sarebbe stato attribuibile al genere d’animazione. Il regista americano lo aveva comunicato in un video insieme a un concorso destinato per la conservazione di vecchie pellicole presso la Film Foundation di Scorsese. Durante il video compariva a sorpresa anche Edward Norton, insieme al brevissimo fotogramma di un cane di cui probabilmente sarà doppiatore. Lo trovate qui sotto.

Sono passati molti mesi e, tra moltissimi rumors, sono finalmente trapelate informazioni più dettagliate sulla pellicola.

Anzitutto abbiamo una data da segnare sul nostro calendario: 20 aprile 2018. Sarà questa la data di uscita del film.

Anderson sta lavorando a un film interamente girato in stop-motion per la seconda volta dopo Fantastic Mr. Fox. Si tratta, molto brevemente, di una tecnica di ripresa che consiste nello scattare una serie di fotogrammi di un determinato oggetto da diverse angolazioni per poi sovrapporre le immagini una sull’altra. Questa tecnica è stata sfruttata ampiamente da Tim Burton per La Sposa Cadavere e Nightmare Before Christmas che, ad essere precisi, sono stati interamente girati seguendo questo processo. L’elenco delle pellicole che sfruttano questa tecnica è lunghissimo e spazia dal primo King Kong a Indiana Jones e il Tempio Maledetto, da L’impero Colpisce Ancora” a Terminator.

Guardando inoltre la locandina pubblicata insieme alla data (qui sopra) possiamo fare alcune considerazioni preliminari sulla pellicola. Anzitutto i testi sulla locandina -scritti in inglese e giapponese- ci danno informazioni sul cast nutrito che prenderà parte a questa pellicola: Bill Murray (all’ottava collaborazione con Anderson), Bryan Cranston, Jeff Goldblum, Tilda Swinton, Scarlett Johansson, Frances McDormand, Bob Balaban, Edward Norton, Greta Gerwig, Liev Schreiber, Courtney B Vance e Yoko Ono, oltre a qualche attore giapponese.

La locandina ci mostra 5 cani, un pilota appena sbarcato e uno sfondo che sembra avere le caratteristiche di una paesaggio lunare. Anderson inoltre ha rivelato di voler omaggiare Akira Kurosawa e di aver tratto ispirazione dai corti natalizi della Rankin/Bass Productions.

Annunci

Leave a Comment

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...