Le esilaranti reazioni dei bambini all’ascolto degli AC/DC

La sincerità è da sempre considerata prerogativa dei bambini: dicono ciò che pensano in modo diretto e senza filtri. Per cui capite bene che l’esperimento psicologio-sociale-goliardico che vedete qui sotto doveva obbligatoriamente avere risultati esilaranti: i bambini e la musica, cosa accade se si fosse fatto ascoltare a dei giovanissimi le canzoni di una delle più note band di hard rock mondiali, gli AC/DC. Guardate gli effetti nel video qui sotto.

Sono stati selezionati alcuni bambini, provenienti da diverse nazionalità, ma tutti compresi nella fascia tra i 6 e i 13 anni, e sono stati sottoposti all’ascolto dei pezzi più famosi di AC/DC: Highway to Hell, T.N.T., Back in Black, You Shook All Night Long e ancora qualcuna delle meno diffuse in radio, come Dirty Deed Done Dirt Cheap.

Quello che è emerso è che quasi tutti i bambini avevano già ascoltato qualcosa della band -per quanto legata agli anni ’70 e quindi lontana ben due generazioni dai gusti musicali odierni- o almeno ne conoscevano qualche motivetto perché sentito canticchiare in casa da un genitore o un fratello. In generale i commenti sono stati positivi, soprattutto per quanto riguarda l’energia dei riff di chitarra.

Highlights del video: la bambina dai capelli lunghi lisci che si esalta su T.N.T. e dice che “ti fa sentire capace di qualsiasi cosa“, il bambino disarmato che esclama “oddio ma il chitarrista è proprio un grande” e un po’ tutti che ammettono di non capire una virgola di quello che dicono. Più la sorpresa nello scoprire che dal 1973, gli AC/DC sono ancora attivi nelle performance live. That’s AC/DC, sweetie.

Da quel che si dice in giro negli ultimi anni, secondo molti, il rock sembrerebbe aver perso appeal sulle nuove generazioni. Invece le reazioni entusiaste dei bambini hanno dimostrato che il rock ancora trascina e arriva diretto ai cuori delle persone, ed è un piacere vederlo.

Su youtube ci sono altri esempi simili, di bambini che reagiscono con grinta alla musica rock: tra i più celebri le reazioni sui Guns n’ Roses e quelle sui Nirvana.

Leave a Comment

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...