Caribou, Floating Points, Simian Mobile Disco e Junior Boys insieme per un album sperimentale

Posted by

Un ensemble musicale di altissima qualità ha riprodotto Tactus Tempus, composizione dell’artista Franc McCarthy basata su un suo progetto grafico del 1973, che venne realizzata su cinque sintetizzatori EMS dal gruppo BIOME, formato durante quegli anni. Non esistono streaming di questa antica opera di sperimentazione sonora, ma presto ce ne sarà una versione moderna, firmata da un gruppo di artisti d’eccezione: Floating Points, Dan Snaith aka Caribou, Jeremy Greenspan dei Junior Boys e James Shaw dei Simian Mobile Disco.

L’LP è stato registrato nel Luglio del 2016 nello studio londinese di Joe Goddard, membro degli Hot Chip, in cui i musicisti si sono spontaneamente uniti nella progettazione dell’idea. Ciascun membro del collettivo ha creato una partizione strumentale di differente natura, dalla Buchla 200E alla Yamaha CS80, dai synth modulari ai digitali, tutto in presa diretta. Il disco sarà formato da due tracce di 15 minuti, la versione Tonal e quella Noise + Impulses. L’uscita è prevista per il 17 Marzo, in esclusiva sul Bandcamp della Geej Recordings.

Ecco l’art originale del 1973 di McCarthy.

tactus_tempus

Annunci

Leave a Comment

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...