Creep dei Radiohead: il grido disperato degli emarginati

Quante volte ci sentiamo strani, fuori luogo, incapaci di comprendere il mondo che ci circonda e le sue dinamiche?

Se la risposta è “tante”, allora vi verrà facile, come spesso accade a me, lanciare un grido rispetto a questa sensazione di alienazione. E così, “I’m a creep, i’m a weirdo”, diventa una frase nella quale possiamo facilmente rispecchiarci tutti. [read more…]

Per un’ontologia del male: Twin Peaks e 13 Reasons Why a confronto

13 Reasons Why (d’ora in poi semplicemente 13) è la serie dell’anno. Sin dal momento della sua uscita (31 marzo 2017) ha ottenuto un successo straordinario ed è oggi uno dei pilastri fondamentali dell’offerta della piattaforma Netflix. Il suo successo è dato dalla capacità di attirare sin da subito lo spettatore (a differenze di serie nelle quali il pathos cresce nel corso delle puntate, come Il Trono di Spade), [read more…]

Emotività, coerenza e buone intenzioni: un omaggio a Robert Miles

Quando si crea della musica, come del resto accade in qualsiasi ambito artistico, le ispirazioni possono rivelarsi molteplici e disparate. A volte, a dare l’input creativo può essere un semplice tramonto; altre volte, un periodo particolare della propria esistenza o un ricordo più o meno felice. Ce ne sarebbero da elencare davvero a bizzeffe. Anche le fotografie possono svolgere un ruolo determinante, specie se ritraggono i volti innocenti di bambini a cui è stato negato il diritto alla vita e la possibilità di crescere. [read more…]

Breve storia del cinema horror

L’horror, culla di incubi e di spaventi, di nervi scossi e di brividi, è il genere che più di ogni altro ha dimostrato di saper passare indenne (più o meno) i decenni trascorsi dalla nascita del cinema fino ai giorni nostri. Presente fin dagli albori del cinema, cruccio e intuizione già dei primissimi registi del cinema muto e fondamentalmente mai passato di moda fino ai giorni nostri, l’horror ha segnato lo scandire del tempo nell’evoluzione del cinema e dell’interazione tra pubblico e grande schermo. [read more…]