Black Mirror 5: la data di uscita e le ultime news

Posted by

La quinta stagione di Black Mirror è in arrivo, per la contentezza dei fan della serie di Charlie Brooker. La conferma l’ha data Netflix stesso già diverso tempo fa, e le riprese sono state già confermate da alcuni report locali nell’area londinese. Questa volta però, a quasi un anno di distanza dall’uscita della quarta stagione, le indiscrezioni che stanno trapelando sono molto limitate. Proviamo a riassumerle.

La data di uscita ufficiale non è ancora stata annunciata. Voci non confermate (ma autorevoli, si tratta di Bloomberg) parlano di Dicembre 2018, soprattutto nel segno della continuità che vuole una nuova stagione ogni anno proprio nei mesi conclusivi, dopo l’ultima uscita a Dicembre 2017. Fine 2018 resta l’ipotesi più probabile, ma non sono state ancora rilasciate conferme.

Anche il numero di episodi è incerto, ma si ritiene probabile che saranno sei come le precedenti due stagioni. L’unico dettaglio diffuso sul contenuto degli episodi è la presenza di un innovativo episodio che prevederà la scelta dello spettatore su come si evolverà la storia: qualcosa che probabilmente richiederà l’interazione diretta dello spettatore con Netflix, sul quale Netflix potrebbe scommettere anche in futuro. Basandosi sulle dichiarazioni, la produzione di questo episodio è ben più complessa degli altri, in quanto prevede la sceneggiatura di tutte le possibili alternative. La TV interattiva è uno degli ambiti di ricerca più popolari di Netflix: è già stata sperimentata con alcuni cartoni animati per bambini, e Black Mirror sarà il primo esempio di programma orientato agli adulti con la scelta dello spettatore.

Per il resto, si sa cosa non ci sarà in termini di contenuti: Charlie Brooker ha confermato che, al di là della nota tendenza a mischiare i generi più disparati, non è interessato a toccare il tema dei supereroi. E quel tanto chiacchierato sequel di San Jupinero, l’episodio stile anni ’80 che fu tanto popolare negli anni passati, non si farà, in quanto è lo stesso concetto di sequel che non sembra interessare il creatore di Black Mirror.

Si resta in attesa del nuovo trailer e di ulteriori informazioni. Fino ad allora, si può soltanto tenere sotto controllo la pagina Twitter ufficiale, che sarà sempre il primo luogo in cui appariranno nuove informazioni. E ripassare il significato del concetto stesso di Black Mirror, come spiegato dal suo stesso autore.

Rating: 5.0/5. From 2 votes.
Please wait...

Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.