Ascolta la prima registrazione in studio di David Bowie

Posted by

È stata recentemente riscoperta e resa disponibile su web la registrazione della primissima volta che David Bowie mise piede in uno studio. Risale al 1963, quando Bowie aveva solo 16 anni, e fa parte delle audizioni come cantante principale dei The Konrads, la primissima band di Bowie. Bowie diventerà di fatto il cantante di quella band, per breve tempo, ma quella formazione non riuscì ad ottenere un contratto discografico (l’etichetta a cui si sottoposero, Decca, rifiutò, evidentemente non colpita dalle doti vocali di Bowie).

La vecchia demo è stata recentemente ritrovata dal batterista dei Konrads, David Hadfield, nascosta in un vecchio cesto per il pane mentre traslocava. La canzone si chiama I Never Dreamed. Un breve estratto è in streaming qui sotto, con la qualità audio bassa tipica delle vecchie registrazioni.

Hadfield ha dichiarato:

“Il nostro agente, Eric Easton (che gestiva anche i Rolling Stones) ci aveva chiesto di registrare la demo in modo da sottoporla alla Decca. Quindi nel 1963 abbiamo preso lo studio di R.G. Jones. David Bowie e il nostro chitarrista Neville Wills hanno scritto due o tre canzoni, avevamo deciso di fare due canzoni strumentali alla chitarra e una originale. La scelta ricadde su I Never Dreamed, era la più efficace. Ed ero sicuro che David fosse la scelta migliore come cantante. Così diventò la prima registrazione di David Bowie in assoluto, ben 55 anni fa!

La registrazione è considerata un cimelio prezioso e verrà battuta all’asta a Settembre dalla Omega Acutions, insieme ad altre testimonianze dell’epoca (foto, lettere, scontrini e altro). Si stima un prezzo finale di oltre 10 mila sterline.

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...

One comment

Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.