Shining: in lavorazione il sequel dello storico film di Stanley Kubrick

Posted by

Shining fu uno dei lavori più discussi di Stanley Kubrick: l’unica incursione del regista nel campo del thriller psicologico, con una storia tratta da uno dei primi romanzi di Stephen King ma alterata in un modo che lo stesso scrittore non apprezzò, facendo scattare anche allusioni improbabili su un’ipotetica confessione nascosta di Kubrick. E ora la mole del dibattito è pronta ad estendersi. È infatti in lavorazione il sequel del film: Doctor Sleep, tratto dall’omonimo romanzo di Stephen King uscito nel 2003, 36 anni dopo la prima uscita del libro di Shining.

Doctor Sleep racconta la vita da adulto di Danny Torrance, sopravvissuto alle vicende di Shining. Danny fa uso della sua “luccicanza” per confortare i pazienti in punto di morte di un ospizio. Si imbatterà in una ragazza con un potere più forte del suo, e deciderà di difenderla contro un essere immortale che si nutre di umani col dono della luccicanza. Come ha spiegato Stephen King in occasione dell’uscita del libro “c’era la curiosità di sapere cosa sarebbe accaduto a Danny Torrance, il figlio di una vera famiglia disfunzionale.”

Il regista sarà Mike Flanagan, che ha già diretto horror di successo come Oculus e Ouija e ha anche curato la trasposizione su Netflix de Il Gioco di Gerald, sempre da Stephen King. Il film è alle fasi preliminari di lavorazione , ma è stato già annunciato l’attore che interpreterà Danny Torrance: si tratta di Ewan McGregor.

Il film sarà prodotto da Warner Bros e la data di uscita annunciata è il 24 Gennaio 2020. Ma per il dibattito, il tempo è già arrivato.

No votes yet.
Please wait...

Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.