Big Boys, il singolo postumo di Chuck Berry

Posted by

La morte di Chuck Berry, comunicata la sera del 18 Marzo, aveva lasciato a tutti l’amara sensazione di aver perso uno dei grandi della musica di tutti i tempi. Ma magari non a tutti era chiaro quanto era ancora viva e attiva la sua energia, nonostante i suoi 90 anni. Poche ore dopo il comunicato che annunciava la sua morte, la sua famiglia dichiarava che presto sarebbe stato pubblicato del nuovo materiale di Chuck Berry e adesso si sanno tutti i dettagli: uscirà un nuovo album, CHUCK, il 16 Giugno di quest’anno, 38 anni dopo il suo ultimo Rock It. Conterrà dieci tracce composte nell’arco di questo lungo periodo di inattività, alcune risalenti agli anni ’80 ed altre composte negli ultimi anni, con la collaborazione dei suoi figli Charles e Ingrid e della sua band storica.

Big Boys è il primo singolo, in streaming qui sopra. L’inizio è quello della sua traccia Johnny B. Goode, datata 1958, mentre la continuazione è quella di una vecchia volpe che sa bene il proprio valore e non fa nulla per mascherarlo. L’album, a questo punto, potrebbe diventare un caso simile a quello di Blackstar di David Bowie. Non vediamo l’ora di ascoltarlo.

Vedi anche:

chuckberry Quando Chuck Berry spiegava il rock’n’roll a Keith Richards

Annunci

Leave a Comment

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...