Miss Peregrine, la scoperta di un mondo fantastico firmata Tim Burton

Posted by

Come nel miglior contesto atto a valorizzare l’immaginario di Tim Burton, Miss Peregrine è un film su un ragazzo normale che intraprende un viaggio verso luoghi misteriosi nel tentativo di restaurare il proprio contatto con la realtà, finendo però per scoprire la reale esistenza di un mondo parallelo, fatto di arti magiche, poteri eccezionali e cattivi che perseguitano i buoni. Un film che può appassionare anche chi generalmente non è a suo agio con Tim Burton, proprio per la vicinanza con realtà in fondo vicine a noi: il superamento del lutto, la necessità di restare coi piedi per terra, il contesto familiare che a volte non aiuta, il bisogno di trovare la propria strada da soli.

La colonna sonora è curata da Mike Higham (Inception, Sweeney Todd) e Matthew Margeson (Ralph Spaccatutto, I Mercenari), con l’aggiunta di una manciata di canzoni originali composte da altri artisti, tra cui il tema principale qui sopra scritto da Florence + The Machine. Le musiche coprono uno spettro di sensazioni particolarmente ampio, possono essere maestose come l’enorme nave che emerge dal fondale marino spinta dal potere della ragazza leggera più dell’aria, energiche come il sottofondo alla battaglia contro i mostri nel parco giochi di Blackpool ed emozionanti come la traccia qui sopra, che accompagna i titoli di coda. Complessità, eclettismo e fantasia: Miss Peregrine è decisamente più un film per adulti che amano la dimensione fantastica, che per bambini.

Annunci

Leave a Comment

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...