Album: Frank Ocean – Blond

Posted by

Dopo gli anni di attesa, l’insopportabile silenzio, le polemiche, le delusioni e persino le minacce, alla fine dal lungamente atteso ritorno su album del piccolo principe dell’r&b intimista Frank Ocean deriva una sola domanda sulla bocca di tutti: Blond vale bene l’attesa? E la domanda, di fatto, è mal posta. Primo, perché Frank Ocean non ha fatto volontariamente nulla per rendere il suo silenzio tanto assordante (quello è più frutto della reazioni di fan e magazines, che male hanno sopportato il carattere riservato dell’artista). E secondo, perché valutare il disco in rapporto all’hype mette in gioco un sistema di precario equilibrio legato alle aspettative.

E quello delle aspettative, per questo disco, è un discorso delicato. Perché le aspettative sono tutte generate da quanto se n’è parlato, ed emergono nei lettori che han letto di Frank Ocean in maniera tanto massiccia per la prima volta in termini di: “che capolavoro di musica è in grado di fare uno che ha generato tanto caos mediatico?“. Beh, è presto detto: è una musica privata, fragile e introspettiva, che non ha alcuna intenzione di offrire colpi pop o botti a effetto risonante ma vuole semplicemente essere ascoltata come qualcosa di profondo, intimo e personale. Quindi non aspettatevi alcun colpo di scena, ma semplicemente un album robusto e ben curato. Come lo sono stati i suoi dischi precedenti. Come è sempre la musica quando l’artista ha talento e capacità di focalizzarsi su ciò che conta (in questo caso l’intensità emotiva).

Poi ovvio, se Frank Ocean l’avevate aspettato a lungo e scoprite che non vi ha deluso, ci sta anche esaltarsi di brutto (qualcuno ha già fatto capire che sarà qualcosa tipo disco dell’anno). Escluso questo caso, però, Blond lo troverete un disco amabile e di qualità, che poco ha a che fare col macello letto sui social ad esso legato. Il che è solo una cosa positiva.

7.5 / 10

No votes yet.
Please wait...

4 comments

Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.