Aural Mixes: Fade – From Seconds To Light Years

Posted by

Una delle cose che spiccano più scoprendo Fade è come lui unisca la capacità di saper produrre musica di ottima fattura a una visione ben precisa. Non è uno di quelli che tira fuori tracce solo perché ha speso un paio di giorni a sperimentare coi suoni. Lui sa chi è e sa cosa deve fare. Si definisce un frutto naturale di quell’elettronica made in UK che ha visto emergere nomi come Caribou e James Blake, ha già fatto uscire una bella serie di singoli ed EP negli ultimi due anni (li trovate tutti su bandcamp) ed è ben inserito nel roster di una delle etichette più interessanti del panorama italiano, la milanese Beat Machine Records.

A settembre uscirà proprio su Beat Machine Why Us, il suo lavoro più completo e ambizioso, sei tracce per andare a fondo e poi riemergere dalle sensazioni legate a una relazione sentimentale che finisce. Lo trovate già su Bandcamp e rappresenta l’interessante crescita di un artista con talento e un orizzonte chiaro e messo a fuoco. Per fare il punto, però, la cosa migliore è ascoltare il mix esclusivo qui sotto, 80 minuti di ritmi e ambientazioni che spiegano bene le tante possibilità del suo carattere artistico. Può essere lento e atmosferico ma anche scattante e vivace. Dai secondi agli anni luce. Buon divertimento.

FadeRect

Fade on
Facebook – Bandcamp – Soundcloud – Twitter

One comment

Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.