Hype of the Day: Moderat vs. FKA Twigs

Posted by

Sono usciti tra ieri e oggi, due nuovi video di due dei nomi che muovono più l’hype musicale in questi tempi: FKA Twigs e Moderat. La prima tornata su singolo a qualche mese di distanza dall’EP M3LL155X, sempre con la sua solita efficacia visuale e il suo sound caratteristico, i secondi a continuare la campagna informativa per il loro terzo album, che arriverà ad Aprile. Due video in bianco e nero, diversissimi tra loro per mood e stile visivo eppure assimilabili per l’effetto che hanno sul pubblico due nomi come i loro, entrambi capaci di scaldare gli animi con apparente pochissimo sforzo, grazie anche alla peculiare abilità a far funzionare perfettamente la dimensione videoclip. Talento che poi ovviamente dovrà confermarsi su album (e non sempre ci riesce), ma che intanto spicca cristallino già ora. In attesa della prova del nove, i due video sono qui sotto.

Sound dal notevole equilibrio. Molto più del solito, onestamente: coi Moderat è sempre una faccenda spinosa, vista l’enorme diversità tra la tendenza a scatenarsi propria dei Modeselektor e la recente fase cantautoriale di Apparat. Stavolta va tutto di lusso: sezione elettronica contenuta e rispettosa verso lo spazio necessario alla delicatezza dei vocals, per un pezzo che sa essere contemporaneamente melodico e ingegnoso. Più un video di fantascienza animata in bianco e nero, curato come sempre dai fedelissimi di Pfadfinderei.

In bianco e nero anche FKA Twigs, ma completamente diversa. Lei mette in mostra tutta la sua femminilità e la sua eleganza, in un pezzo che vede lei muoversi sinuosa tra le lenzuola bianche, in un pezzo dall’assetto particolarmente essenziale, ben orientato all’emozione e comunque delicatissimo. Magari sta per arrivare un nuovo album (da LP1 son passati due anni). In tal caso andrà verificata l’efficacia dello stile come ascolto lungo, senza l’aiuto suggestivo delle immagini. L’ultima volta, checché ne dica la critica internazionale, le cose non riuscirono particolarmente bene. Ma se lo dite in giro, ovviamente vi diranno che l’album non l’avete capito. Punti di vista. Il video qui sopra, però, racchiude tutta la magia di cui è capace la cantante britannica. Per fortuna.

Annunci

Comment